Serie A

L'OPINIONE - Un Esposito per Conte, il gioiellino pronto per la grande occasione

Sebastiano Esposito, attaccante dell'Inter, non parteciperà al Mondiale U17 per rimanere a dare un apporto all'Inter, dopo l'infortunio di Sanchez.

Alessandro Francesco Nobile
21.10.2019 17:53

Sebastiano Esposito, attaccante dell'Inter, è uno dei gioielli italiani per il futuro, uno di quelli con il futuro più roseo. Il giocatore nerazzurro sarebbe dovuto partire per il Mondiale U17 ma non ha avuto questa possibilità. L'infortunio di Alexis Sanchez, che sarà costretto a strae ai box per almeno due mesi e mezzo, non gli ha consentito di essere liberato per andare in Nazionale e resterà agli ordini di Conte. Tornando al calciatore possiamo dire, tranquillamente, che i mezzi tecnici sono assoluti e che la sua forza con la Primavera la sta dimostrando da diverso tempo. L'attaccante classe 2002, nella scorsa stagione, fu cercato anche dal Paris Saint-Germain ma ha giurato amore ai colori nerazzurri, suggellando il tutto con il rinnovo di contratto. Avrà bisogno di tempo per crescere ancora, per dimostrare i suoi mezzi tecnici tra "i grandi", ma presto Antonio Conte potrebbe dargli una chance in Serie A. Gli impegni per l'Inter sono tanti, i giocatori contati e l'infortunio del Nino Maravilla potrebbe accelerare i tempi per il Baby Esposito. Arriverà il ragazzo, farà divertire i suoi tifosi. Le premesse sono ottime. 

Commenti

Claudio Ranieri, flashback incrociato
Matteo Berrettini guida l'esponenziale crescita del tennis in Italia