NBA

Nba-Cina: scende il gelo, cancellate le partite in tv

09.10.2019 21:03

Cancellate le partite dell'NBA sulla CCTV, televisione di stato cinese. Dopo il tweet di qualche giorno fa di Daryl Morey, general manager degli Houston Rockets, a sostegno di Hong Kong (con una foto postata), la lega del basket cinese ha condannato l'episodio e la CCTV ha sospeso, per il momento, la trasmissione e la diffusione delle partite della pallacanestro americana, che aveva proprio in Oriente uno dei mercati più floridi, anche economicamente. La lega cinese, oggi, è presieduta da Yao Ming, ex giocatore di basket, il primo cinese in Nba - ironia della sorte - proprio tra le fila dei Rockets.

Commenti

Milan, Pioli in cinque punti: dalla Champions vinta al basket
VIDEO - Incredibile Lewandowski: sbaglia un gol a porta vuota